Saturday, April 4, 2020
image_pdfimage_print

Si è svolto lo scorso 7 febbraio l’incontro sul tema del Bilancio, organizzato dal Movimento 5 Stelle Pomezia in collaborazione con Ardea: portavoce  e cittadini comuni hanno ascoltato i vari interventi che si sono succeduti.Ad iniziare da quelli del Sindaco Zuccalà e del Sindaco Savarese, per poi passare a quelli della Consigliera regionale Corrado e dei parlamentari Silvestri, Flati e Salafia.Il bilancio è il motore della Pubblica Amministrazione e la sua lettura, in chiave non contabile, così come è stata proposta dai relatori intervenuti, è servita a far comprendere a tutti come, tra mille difficoltà,  questo è lo strumento attraverso il quale lo Stato, la Regione e gli enti di prossimità programmano l’utilizzo delle risorse pubbliche per la realizzazione degli interventi sul territorio in materia di sicurezza, ambiente, sanità, lavoro, infrastrutture, sviluppo, formazione, scuola e tutto ciò che impatta sul quotidiano dei cittadini.In questo modo è stato possibile introdurre a Pomezia il Reddito di Cittadinanza comunale; portare la raccolta differenziata al record del 70%; realizzare il primo punto salute oncologico certificato presso una delle farmacie comunali; portare avanti appalti, come quello della manutenzione stradale, che permetterà di riasfaltare circa 10 km di strade; varare un pacchetto di misure che adegua al ribasso le tariffe di alcuni servizi a domanda individuale, garantendo al contempo uno standard qualitativo di alto livello per i servizi erogati.Il Movimento 5 Stelle continuerà ad amministrare Pomezia avendo come unici punti di riferimento il programma elettorale e i cittadini.

Rispondi