Sunday, January 19, 2020

A Pomezia sarà un Natale d’Amore

Luisa Navisse By Luisa Navisse on 6 Dicembre 2019
0 153 Views
image_pdfimage_print

Natale d’Amore, questo il tema scelto per quest’anno a Pomezia per celebrare le festività. Piazza Indipendenza a Pomezia, e Piazza Ungheria a Torvajanica sono avvolte da proiezioni dai toni rossi a simboleggiare appunto il Natale d’amore.

Il focal point di entrambe le piazze sarà l’albero. Un’opera intitolata Frammenti di un tutto d’amore, firmata da Luca Mazza, direttore creativo di Slamp, azienda pometina leader nel settore dell’ illuminazione e del design.

Un albero scultura, alto 10 metri, ideato appositamente per celebrare il Natale pometino. Le due opere luminose, sono dei pezzi unici, realizzati da Slamp in collaborazione con un altra azienda pometina, Clax Italia. Con una struttura in acciaio rivestito da frammenti “di ghiaccio”, gli alberi presentano un design scultoreo ispirato alla forma piramidale che acquisiscono le stalagmiti.

Tre i principi che hanno ispirato l’artista:

– la frammentazione della geometria a rappresentare tutti i cittadini uniti in una unica forma protesa al cielo.

– La celebrazione del Natale con la forma che nasce da un cristallo di ghiaccio e la cometa che punta a Betlemme formandosi dai frammenti della piramide stessa.

– La celebrazione della Luce che rappresenta la Slamp che da 25 anni è sul territorio di Pomezia ed esporta in 108 paesi del mondo. Anche grazie alle persone del posto che ci lavorano.

“Il concept che ha portato alla realizzazione delle opere – ha spiegato il Direttore Creativo di Slamp, Luca Mazza – è stato suggerito dal tema delle festività natalizie di quest’anno: l’Amore. Un insieme di tessere che, attraendosi, escono dalla terra e si uniscono per andare a formare un “tutto d’amore”. Due sculture simbolo di unione e di solidarietà, atte a rappresentare quell’insieme di gesti, di momenti, di sorrisi, di bellezza che danno vita al sentimento dell’Amore, in tutta la sua forza e potenza. L’unico sentimento capace di trasformare il futuro. Con l’intento di comunicare questo messaggio le opere prendono il nome di ‘Frammenti di un tutto d’amore’”.

“La proficua collaborazione messa in piedi con le aziende del territorio – ha dichiarato il vice Sindaco Simona Morcellini – ha portato al sodalizio con Slamp. Un progetto creativo, dal design innovativo, che prende ispirazione dalle geometrie pure delle piazze, mantenendo coerente il “tutto” – inteso come totalità dell’opera – ma decostruendo la parte decorativa come rappresentazione dei singoli cittadini. Il concept di questo progetto abbraccia la nostra idea di Natale: una festività inclusiva, in cui l’amore e la bellezza diventano veicolo di valori eterni, capaci di unire nel “qui ed ora” le anime di tutti”.

Ricco il programma di eventi che avrà lo Start con l’accensione dei due alberi Domenica 8 Dicembre, alle 17 a Pomezia e alle 19 a Torvajanica. Mercatini, laboratori per bambini in biblioteca e nei musei, spettacoli teatrali, artisti di strada, concerti, tanti gli appuntamenti previsti fino al 6 Gennaio,

Questo il calendario completo degli eventi
http://www.comune.pomezia.rm.it/natale_d_amore

Luisa Navisse
Luisa Navisse

40 anni, nata e cresciuta a Pomezia, mamma di due figlie di 13 e 8 anni, lavoro nelle telecomunicazioni da 17 anni e ritengo che comunicare sia la base di partenza per ogni forma di dialogo. “Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile sempre” Platone

Rispondi