Friday, April 19, 2019

Al via il secondo E-Prix di Roma

Avatar By Marta Fortunati on 11 Aprile 2019
0 46 Views

Si svolgerà il 13 aprile 2019, sul circuito cittadino dell’Eur, il secondo E-Prix di Roma, quinto campionato di Formula E, la gara automobilistica per motori elettrici ideata nel 2012 dalla Federazione internazionale dell’automobile (Fia).

Le vetture sono 100% elettriche, pesano metà delle Formula 1 e sono tutte dotate dello stesso motore, telaio, batteria e componenti elettronici forniti dagli stessi produttori e case automobilistiche per evitare favoreggiamenti: tra questi Spark Racing Technology, McLaren Electronic Systems, Williams Advanced Engineering, Dallara e Brembo. Quest’anno ci saranno monoposto di seconda generazione (Gen2): non ci sarà il cambio vettura a metà percorso perché il pacco batterie è da 54 kWh (prima era da 28kWh) e permette ai piloti di arrivare a fine gara senza il cambio macchina ai box come avvenuto l’anno scorso. L’E-Prix si differenzia dalle gare tradizionali perché, oltre a non avere benzina nel serbatoio, il 20% della distanza complessiva deve essere coperta sfruttando l’elettricità creata dalle frenate, in quanto quella stoccata negli accumulatori è sufficiente solo per l’80% dei chilometri da percorrere.

Il circuito è lo stesso dello scorso anno, così come i divieti momentanei alla viabilità e le deviazioni del trasporto urbano e al traffico nelle zone limitrofe alla Cristoforo Colombo fino all’obelisco di P.zza Marconi, che sarà lo start della manifestazione. Le misure di limitazione avranno validità da giovedì 11 fino a lunedì 15 aprile. Le monoposto inizieranno a girare in pista già alle 7,30 per le prime prove libere, il secondo turno è previsto per le 10,00 mentre dalle 11,45 si inizierà con le qualifiche e la Super Pole. Alle 16,00 partirà la gara che durerà 45 minuti più un giro necessari a completare una corsa.

Tra le iniziative legate all’evento: giovedì 11 alle 18,00, allo stadio delle Tre Fontane, la Nazionale Piloti sfida ll’AS Roma Legends con Francesco Totti in campo; venerdì 12 aprile, dalle ore 18, 00 ci sarà sul circuito della gara, la ‘E Parade’, una parata di mezzi ecologici ed elettrici a 2, 3 o 4 ruote, eco friendly. Tra i requisiti di partecipazione: avere almeno 12 anni ed essere un possessore di un qualsiasi mezzo completamente alimentato ad energia elettrica, come ad esempio bici e monopattini, hoverboard, skateboard, e monocicli. La partecipazione e gratuita, ma bisogna registrarsi perché il il numero massimo è di 400 persone (https://www.filmmasterevents.com/eparade).

La zona del circuito è raggiungibile con i mezzi pubblici, in particolare con la Metro B, fermate Eur Magliana, Eur Palasport ed Eur Fermi.

Rispondi