Friday, August 23, 2019

Torna Romics alla Fiera di Roma

Avatar By Marta Fortunati on 5 Aprile 2019
0 155 Views

 

Dal 4 al 7 aprile 2019, presso la Fiera di Roma, si svolgerà la XXV edizione di Romics, manifestazione sul mondo dell’animazione, fumetti, games e entertainment con un programma ricco di eventi, spettacoli e performace dei cosplay per un pubblico di tutte le età.

Tra le varie attività offerte, c’è l’opportunità di seguire lezioni sul fumetto e sull’animazione, giochi da tavolo, torneo di carte collezionabili, combattimenti con le spade laser. Inoltre stand delle case editrici, fumetterie, videogames, collezionisti, incontri con i YouTuber e la gara cosplay.

Molti gli ospiti di questa edizione, tra cui: Cristina d’Avena, che presenterà l’ultimo album ‘Duets Forever – Tutti Cantano Cristina’, la scrittrice fantasy Licia Troisi, e la scrittrice Violetta Bellocchio. Sarà celebrato l’ottantesimo anniversario di Batman, con una mostra di tavole originali e statue e verranno proposti i lavori originali di Giorgio Cavazzano, uno fra i maggiori fumettisti Disney al mondo, dedicati alla fantascienza e al fantasy.

Durante la manifestazione Valeria Arnaldi, autrice di ‘Principesse e Guerriere: dalle eroine disneyane ai racconti di formazione antichi e moderni’ incontrerà il pubblico e molti appuntamenti saranno dedicati all’officina del fumetto e a Romics Narrativa, insieme agli spazi interattivi per scoprire tutti i titoli di prossima uscita.

I Romics d’oro di quest’anno verranno consegnati a:  Reki Kawahara, scrittore giapponese di light novel e manga, Alessandro Bilotta, autore, soggettista e story editor delle più famose serie a fumetti (da Giulio Maraviglia fino a Dylan Dog), George Hull, concept designer e al disegnatore americano Ryan Ottley, conosciuto per il lavoro su Invincible, la serie di supereroi creata da Robert Kirkman e Cory Walker.

L’orario è dalle 10.00 alle 20.00;il biglietto può essere acquistato online e varia rispetto alle giornate e all’età dei visitatori.Info: www.romics.it

 

Rispondi