Friday, August 17, 2018

Moovit è una delle migliori app per il trasporto pubblico, con oltre 50 milioni di utenti in più di 1200 città, che permette di avere il controllo totale sul viaggio, grazie ad un aggiornamento costante di tutte le informazioni adattandole alle modifiche degli orari o dei percorsi da parte degli operatori.

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato l’atto di indirizzo per attivare l’applicazione gratuita per smartphone Moovit sul servizio di trasporto pubblico locale della nostra Città: l’intento è quello di fornire, in tempi brevi, alla cittadinanza tutte le informazioni sulla mobilità e sulla rete di trasporto territoriale e la possibilità di ottimizzare tempi e movimenti.

Per la città di Pomezia quella di Moovit è al tempo stesso una soluzione e uno strumento per la mobilità sostenibile: in questo modo, infatti, si incentivano gli spostamenti con i mezzi pubblici o si “condivide” il proprio mezzo privato come opzione alternativa e complementare.

“Stiamo lavorando da tempo sulla mobilità sostenibile – spiega l’Assessore Giuliano Piccotti.  Moovit consentirà a cittadini, studenti, pendolari e turisti di avere informazioni sempre aggiornate sui collegamenti e gli orari, all’interno della Città e con i territori limitrofi. Un’occasione importante che, attraverso un sistema telematico integrato collettivo, flessibile e gratuito, permetterà a tutti di pianificare il proprio viaggio in maniera semplice e, come si dice, a portata di click”.

“Pomezia è sempre più una Città all’avanguardia – afferma il Sindaco Fabio Fucci – Il nostro obiettivo è incentivare la mobilità collettiva e l’utilizzo del trasporto pubblico, a cui associare i nuovi servizi di condivisione delle automobili per i viaggi collettivi. In questo la tecnologia è indispensabile”

“Moovit è un vero progetto di cooperazione basato sulla condivisione – spiega Samuel Sed Piazza, country manager di Moovit  Italia – che semplifica l’utilizzo del trasporto locale. Essendo una piattaforma generata dalla comunità che la utilizza, più persone usano Moovit, più precisi sono i dati forniti in tempo reale a tutti gli utenti. Tra poco anche a Pomezia si beneficerà di questa modalità di aggiornamento delle informazioni e si consentirà all’azienda di potenziare ulteriormente la qualità dei servizi offerti”.

massimiliano villani

Nato a Napoli, cresciuto a Roma e residente a Pomezia ormai da più di dieci anni, mi occupo da sempre di comunicazione e sono convinto che l'impegno civico, unito all'amore per il proprio territorio, possa essere un grande stimolo alla crescita di una collettività partecipe e consapevole

Rispondi