Wednesday, December 1, 2021
  • Wednesday, December 1, 2021
  • webmail
  • Home
  • Rubriche
  • libri
  • Tre docenti del Liceo Pascal tra le autrici del manuale “La civiltà cinese. Dalle origini al 600 d.C. “

Tre docenti del Liceo Pascal tra le autrici del manuale “La civiltà cinese. Dalle origini al 600 d.C. “

By comunicati stampa on 10 Settembre 2021
0 206 Views

Tre docenti del Liceo Pascal tra le autrici del manuale “La civiltà cinese. Dalle origini al 600 d.C. “

image_pdfimage_print

Cultura a Pomezia, il Sindaco incontra Ileana Di Nallo, Laura Lettere, Zhang Nanxi e Anna Maria Paoluzzi, autrici di un manuale di cultura e letteratura cinese per le scuole

 

Il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà, la vice Sindaco Simona Morcellini e l’Assessora Miriam Delvecchio hanno incontrato Ileana Di Nallo, Anna Maria Paoluzzi, Zhang Nanxi, docenti presso il Liceo Picasso di Pomezia, e Laura Lettere, docente presso il liceo Seneca di Roma, autrici di un manuale per le scuole secondarie di secondo grado destinato agli studenti di cultura e letteratura cinese. Le autrici, che hanno ricevuto un premio speciale nella XXX edizione del Premio letterario internazionale Città di Pomezia, hanno pensato e realizzato il manuale “La civiltà cinese. Dalle origini al 600 d.C.” per dotare docenti e insegnanti di uno strumento adeguato allo studio della materia, dal terzo al quinto anno delle scuole superiori, già adottato in diversi istituti scolastici in tutta Italia.

 

 

“Un lavoro straordinario – ha detto il Primo Cittadino – che ci restituisce ancora una volta l’eccellenza del nostro territorio e delle nostre scuole. Apprendiamo con soddisfazione che il liceo Picasso, una delle poche scuole a indirizzo linguistico che insegna cinese, è l’istituto che, con 16 classi, offre più ore di insegnamento della materia in tutta Italia. Il lavoro di Ileana, Anna Maria, Zhang e Laura dimostra che la passione e la dedizione sono gli ingredienti principali per insegnare e trasmettere i valori dell’intercultura ai più giovani. A loro vanno i complimenti dell’Amministrazione e della Città tutta”.

 

 

COMUNICATO STAMPA

Rispondi