Thursday, October 1, 2020
  • Home
  • Pomezianews
  • Ugo Pari 30: Torvajanica omaggia Ugo Tognazzi a 30 anni dalla sua morte

Ugo Pari 30: Torvajanica omaggia Ugo Tognazzi a 30 anni dalla sua morte

Avatar By Stefania Piumarta on 4 Agosto 2020
0 257 Views

Ugo Pari 30: Torvajanica omaggia Ugo Tognazzi a 30 anni dalla sua morte

image_pdfimage_print

Festival di tre giorni ideato dal Comune di Pomezia in collaborazione con i figli dell’attore

 

Si è tenuta questa mattina, presso il Museo Città di Pomezia – Laboratorio del Novecento,  la conferenza stampa di presentazione del Festival Ugo Pari 30 – Intrattenimento e cinema in memoria di Ugo Tognazzi che si svolgerà a Torvajanica dal 21 al 23 agosto, in piazza Ungheria.

Sono intervenuti la vice Sindaco Simona Morcellini, i figli Gianmarco e Ricky Tognazzi e lo storico gioielliere nonché creatore del trofeo Scolapasta d’oro, Ettore Costa che hanno raccontato con entusiasmo e commozione la figura di Ugo Tognazzi e la volontà di ricordarlo dedicandogli un Festival dalla cadenza annuale.

Gianmarco Tognazzi, la vice Sindaco Simona Morcellini, Ricky Tognazzi e Ettore Costa

L’idea dell’evento è nata quasi per gioco durante una visita del vice Sindaco Morcellini sul set cinematografico presso lo stabilimento balneare Corsetti dove era impegnato Gianmarco Tognazzi.

Ed è proprio con lo spirito allegro e goliardico che ha alimentato e circondato la vita del grande mattatore della commedia italiana che hanno pensato di creare un festival per non dimenticare il grande Ugo Tognazzi e per farlo conoscere alle nuove generazioni.

Così, omaggiando i 30 anni dalla sua morte, avvenuta durante il sonno la notte del 27 ottobre del 1990 a Velletri, parte da quest’anno una iniziativa che vuole rappresentare il grande amore che Ugo Tognazzi aveva per Torvajanica ricambiato dai tantissimi cittadini che ricordano benissimo i bellissimi anni ’60.

 

«Mio padre scoprì per caso quella casa isolata, costruita vicino al mare, giusto dietro una pineta, se ne innamorò e la comprò e convinse anche i suoi carissimi Raimondo Vianello e Luciano Salce a investire così avrebbero trascorso vicini e insieme il periodo estivo. Da quel momento altri amici e attori di Ugo iniziarono ad acquistare o affittare villette nel piccolo centro e, in breve tempo, il tutto si trasformò nel Villaggio Tognazzi» così ricorda Ricky Tognazzi la casualità di un luogo che ha rappresentato tantissimo per il grande attore italiano, per la sua grande famiglia allargata e per tutti gli amici che passavano a trovarlo, per una cena, una partita a tennis, una serata goliardica e allegra.

 

In occasione di questa prima edizione del Festival c’è una bellissima novità perché torna il Premio Ugo Tognazzi istituito inizialmente nella sua città natale, Cremona, e che da quest’anno verrà consegnato nel Comune di Pomezia.

Il Premio Ugo Tognazzi nacque per portare alla ribalta giovani cabarettisti e comici. Tra i nomi che lo hanno vinto risultano Max Pisu, Gabriele Cirilli e Ficarra e Picone e quest’anno il Premio Ugo Tognazzi 2020 verrà consegnato a Michele Placido che lavorò, per la prima volta, in una pellicola proprio al fianco di Ugo Tognazzi.

 

Programma

21 agosto ore 21,00 Presentazione e proiezione del film documentario Ritratto di mio padre di Maria Sole Tognazzi

22 agosto ore 21,00 Premio Ugo Tognazzi e proiezione film Amici miei

23 agosto ore 21,00 Presentazione e proiezione del film Anatra all’arancia – La grande abbuffata

 

Il calendario del Festival Ugo Pari 30 è ricchissimo di lodevoli iniziative.

Da segnalare il percorso gastronomico attraverso l’entusiastico coinvolgimento di decine di ristoranti di Torvajanica e Pomezia che, dal 1 al 23 agosto, hanno accettato di proporre nel proprio menù alcune ricette ideate da Ugo, come il risotto al melone e lo stinco di santo.

Inoltre non mancherà una mostra fotografica diffusa con totem sparsi per le vie di Torvajanica per documentare la vita di Ugo Tognazzi sul set, con scatti di alcuni grandi fotografi di scena, e della sua grande passione per lo sport con il famoso torneo di Tennis Scolapasta d’oro che si giocò dal 1965 fino al 1994.

Mentre un’altra mostra fotografica intitolata La storia dello scolapasta d’oro sarà visibile in Viale Spagna 5 davanti alla Gioielleria Costa, creatore del famosissimo Scolapasta d’oro.

 

Ugo Pari 30 Calendario 21 22 23 agosto 2020

 

 

Il cinema e il territorio di Pomezia hanno un filo che li tiene uniti. Non dimentichiamoci del regista Sergio Leoni che ha scelto di riposare nel piccolo cimitero di Pratica di mare e di quanti registi hanno scelto proprio il territorio di Pomezia per girare le proprie scene.

Di sicuro il Festival Ugo Pari 30 ha tutte le caratteristiche per essere il primo di una lunga serie perché quando le iniziative sono fatte con cuore e passione non possono che portare ad ottimi risultati. A noi tutti non resta altro che attendere il 21, 22 e 23 agosto e goderci lo spettacolo.

Rispondi