Thursday, February 22, 2018
  • Thursday, February 22, 2018
  • webmail
  • Home
  • Pomezianews
  • Presso lo Sportello Lega Consumatori di Pomezia arrivano i servizi di assistenza e informazione Ater e GPL

Presso lo Sportello Lega Consumatori di Pomezia arrivano i servizi di assistenza e informazione Ater e GPL

By massimiliano villani on 12 febbraio 2018
0 123 Views

Incuriositi dagli argomenti della presentazione che avverrà domani, martedì 13 febbraio, ore 12.00, in  Aula consiliare, abbiamo intervistato il Presidente della Lega Consumatori di Pomezia Dott. Dario Ferraro, sulle attività svolte finora in convenzione con il Comune e chiesto garanzie che “l’assistenza Ater” e la “consulenza sul GPL” non si trasformino in un procacciamento di clientela a favore di avvocati o società del settore del gas.

Dott. Ferraro, che attività ha svolto la Lega Consumatori sul territorio e che sinergia c’e’ stata con il Comune di Pomezia ? Può darci qualche numero che aiuti a comprendere l’utilità per la cittadinanza che si è rivolta allo sportello ?

“Premesso che il  D. Lgs.  06/09/2005 n. 206 ha disposto misure a garanzie dei diritti dei consumatori e degli utenti e la  LEGGE  24 12 2007 N. 244 – art. 2 comma 461 stabilisce.: “Al fine di tutelare i diritti dei consumatori e degli utenti dei servizi pubblici locali e di garantire la qualità, l’universalità e l’economicità delle relative prestazioni, in sede di stipula dei contratti di servizio gli enti locali sono tenuti alla consultazione obbligatoria delle associazioni dei consumatori.”

Alla luce di quanto premesso nasce lo SPORTELLO  CONSUMATORI,  presso la sede comunale, grazie ad una convenzione con il Comune di Pomezia.

Gli esperti della Lega Consumatori incontrano  gratuitamente i cittadini per prevenire, informare e consigliare su tutte le questioni legate ad abusi, piccole truffe, raggiri o inadempimenti contrattuali, oltre a facilitare il controllo delle molteplici utenze. Ci proponiamo di salvaguardare, difendere, rappresentare e organizzare gli interessi dei consumatori e degli utenti.

Le attività che abbiamo svolto prevalentemente sono state:

  • REDAZIONE E   GESTIONE   RECLAMI  UTENZE  DOMESTICHE PER LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE IN VIA CONCILIATIVA.
  • LA RISOLUZIONE DELLE  CONTROVERSIE PRESSO IL CORECOM (COMITATO REGIONALE COMUNICAZIONI)  E IN AUTOTUTELA PRESSO EQUITALIA
  • GESTIONE PROCEDURE DI ACCESSO ALLE AUTHORITY
  • SPORTELLO DI CONCILIAZIONE E MEDIAZIONE
  • RIMBORSO INTERESSI  USURARI  ILLEGITTIMI  SUI  MUTUI, CESSIONE DEL QUINTO, PRESTITO

Abbiamo verificato e pre analizzato centinaia di contratti finanziari riscontrando una alta percentuale di contratti viziati da anomalie varie e quello che più mi preoccupa un altissimo numero di famiglie “sovraindebitate”, quindi famiglie a rischio usura.

Alla luce di queste considerazione, in piena collaborazione con il Comune, abbiamo organizzato vari convegni in tema di usura bancaria con professionisti esperti in diritto bancario per informare e tutelare i cittadini e portare a conoscenza la L. 3/2012 sul sovraindebitamento , detta “Salva suicidi”.

Sempre sinergicamente con il Comune, essendo la nostra associazione anche di promozione sociale, abbiamo realizzato convegni sulla disabilità, in modo particolare sul “Dopo di Noi” , e sulla “Sana e corretta alimentazione.”

Di cosa si occupa l’associazione inquilini proprietari ater e quali sono i propositi di queste nuove funzioni di consulenza Ater e Gpl ?

“L’associazione inquilini proprietari ater opera con le finalità di garantire la partecipazione e la collaborazione degli utenti all’attività aziendale.

L’associazione si propone di :

Le tematiche sulle quali lo sportello è chiamato a dare informazione e assistenza agli inquilini e proprietari Ater-Provincia, oltre a quelli della Lega Consumatori, sono:

  • Richiesta ospitalità temporanea
  • Contestazione della morosità
  • Richiesta di aggiornamento del canone di locazione
  • Attestazione di permanenza dei requisiti prescritti per il mantenimento dell’alloggio
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione e/o atto di notorietà
  • Subentro nell’assegnazione di alloggio di edilizia residenziale pubblica
  • Richiesta di autorizzazione per ampliamento stabile del nucleo familiare
  • Richiesta di cambio consensuale di alloggio
  • Dichiarazione sostituitiva certificato storico anagrafico
  • Dichiarazione sostitutiva certificato stato di famiglia
  • Autocertificazione dello stato di disoccupazione
  • Richiesta dati patrimoniali
  • Richiesta estinzione diritto di prelazione
  • Disdetta del contratto di locazione e riconsegna dell’alloggio
  • Modulo per la formalizzazione dei reclami
  • Diritti e Doveri degli Inquilini:

Lo sportello “GPL – LA FAMIGLIA IN SICUREZZA”

Lo sportello vuole dare assistenza, tutela e informazioni, al cittadino consumatore di GPL  in serbatoi, al fine di rendere il consumatore consapevole e informato sulla prevenzione incendi.

Le tematiche sulle quali lo sportello è chiamato a dare informazione e assistenza sono:

1) Normative per la messa in sicurezza dei serbatoi GPL e relative responsabilità penali.

2)Liberalizzazione del mercato del GPL  e delle opzioni messe a disposizione dal legislatore, serbatoi in comodato, in locazione e vendita’.

3)Trasparenza contrattuale e relative applicazioni del prezzo GPL in funzione dell’andamento del Mercato (sopratutto per quanto riguarda le diminuzioni del prezzo.)”

Come evitare che l’attività dello sportello possa trasformarsi in attività di procacciamento di affari? (ad esempio onorari per professionisti che seguirebbero gli atti di compravendita degli immobili Ater oppure segnalazione potenziali clienti per impianti gpl) che metterebbe non poco in imbarazzo la convenzione con il Comune e quindi come garantire che l’attività sia di mera informazione?

“La nostra è una associazione no-profit e l’assistenza è fatta da volontari ,senza scopo di lucro.

I professionisti prendono atto che, nell’ambito della convenzione sottoscritta, forniranno servizi di “consulenza di orientamento” da volontari alla Lega Consumatori Pomezia sui casi che gli  verranno sottoposti . Tali consulenze, necessarie a meglio inquadrare la problematica in trattazione, sono sempre gratuite in tutti i settori d’intervento professionale.

Nei casi in cui la problematica in trattazione alla Lega Consumatori necessiti di azioni legali, sarà esclusivamente la persona interessata a decidere se avvalersi o meno dell’Avvocato convenzionato e se ciò dovesse verificarsi, il rapporto che si andrà ad instaurarsi dovrà intendersi a tutti gli effetti tra “Cliente e Avvocato”, rapporto del quale la Lega Consumatori Pomezia rimarrà del tutto estranea in ogni sua fase e nulla gli sarà dovuto”

massimiliano villani

Nato a Napoli, cresciuto a Roma e residente a Pomezia ormai da più di dieci anni, mi occupo da sempre di comunicazione e sono convinto che l'impegno civico, unito all'amore per il proprio territorio, possa essere un grande stimolo alla crescita di una collettività partecipe e consapevole

Rispondi