Monday, July 15, 2019
  • Home
  • Pomezia
  • CODACONS presenta: “Ragazzi, famiglie, futuro: verso una nuova cittadinanza economica”

CODACONS presenta: “Ragazzi, famiglie, futuro: verso una nuova cittadinanza economica”

Avatar By Domenico Tricarico on 18 Novembre 2015
0 375 Views

Codacons presenta l’incontro “Ragazzi, famiglie, futuro: verso una nuova cittadinanza economica” organizzato con la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio in collaborazione con Banca del Fucino. L’iniziativa si articola in diversi momenti: una rappresentazione teatrale, una serie di testimonianze su economia, legalità e stili di consumo e infine un dibattito con il pubblico.

Avvicinare tutti i cittadini ai temi dell’economia introducendo il concetto che l’educazione finanziaria da materia per “addetti ai lavori” è diventata una competenza di base, necessaria a ognuno di noi tanto quanto lo sono l’educazione alimentare o l’educazione civica: si apre con questo obiettivo l’incontro che si terrà presso l’Hotel Selene di Pomezia, il prossimo 24 novembre a partire dalle ore 11; l’ingresso è aperto a tutti e gratuito.

LO SPETTACOLO – Il tema dell’uso consapevole del denaro è proposto attraverso una modalità divulgativa leggera, divertente e originale. Gli ospiti potranno assistere allo spettacolo teatrale “Econosofia”, realizzato dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio e messo in scena dalla Compagnia GenoveseBeltramo. La rappresentazione propone uno specchio dei tempi del “compri, spendi, consumi e ti diverti”, attraverso il dialogo tra tre personaggi, Aldo, Barbara e Charlie, che si trovano a ragionare su come sono cambiati questi tempi, incarnando sentimenti, speranze e timori collettivi di un Paese che per lungo tempo ha volto lo sguardo altrove. Si tratta di uno spettacolo di informazione e riflessione, che, attraverso uno sguardo sornione, divertito e acuto parla di stili di vita e di consumo, di responsabilità individuale e collettiva, di economia, quella che si legge sui giornali e quella quotidiana dei cittadini.

IL DIBATTITO – La pièce teatrale sarà seguita da un dibattito al quale interverranno Stefano Ielmini e Piralfonso Longo – Codacons, Valentina Panna – Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio e Adriana Casanova – Direzione commerciale di Banca del Fucino. Economia, legalità, stili di consumo e riduzione dello spreco saranno al centro delle testimonianze proposte dai vari relatori, tutti temi che hanno assunto negli ultimi anni grande rilevanza sia in conseguenza della crisi economica sia alla luce dello scarso livello di conoscenza e competenza finanziaria, evidenziato anche da recenti ricerche che rilevano una diffusa inadeguatezza nell’assumere scelte economiche, sia tra i giovani che tra gli adulti.

 

codacons negativo.epsfucinobanda del fucino

Avatar
Domenico Tricarico

Professione informatico, amministratore del sito pomezianews.it . Sono convinto che la disinformazione sia un grave problema e gran parte delle volte blog e siti ben gestiti dicono verità che sulle testate giornalistiche non si trovano

Rispondi