Saturday, October 23, 2021
  • Saturday, October 23, 2021
  • webmail
  • Home
  • Pomezianews
  • “Sulle orme di Enea”: visite guidate e passeggiate storico naturalistiche dell’associazione Latium Vetus

“Sulle orme di Enea”: visite guidate e passeggiate storico naturalistiche dell’associazione Latium Vetus

image_pdfimage_print

imageRiceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dell’associazione Latium Vetus.

Sulle orme di Enea : le visite guidate e le passeggiate storico naturalistiche alla scoperta del territorio organizzate dall’Associazione Latium Vetus per l’Estate 2014.

“Anche l’Estate 2014, cosi come lo scorso anno, si annuncia densa di appuntamenti culturali per l’Associazione Latium Vetus che propone nei mesi di luglio e settembre una serie di visite guidate e passeggiate storico naturalistiche alla scoperta dei territori di Pomezia ed Ardea con l’obiettivo di far conoscere le peculiarità culturali e di pregio del nostro territorio: protagonisti dell’iniziativa, non a caso ribattezzata “Sulle Orme di Enea”, saranno infatti i luoghi dello sbarco e della leggenda di Enea e del mito troiano, vera anima dell’Antico Lazio.
Si inizia domenica 20 luglio con una visita al Museo civico archeologico “Lavinium” di Pratica di Mare, custode della meravigliosa Minerva Tritonia, vero capolavoro della coroplastica laviniate di V secolo a.C. nonché simbolo del nostro territorio; il 27 luglio sarà la volta di una passeggiata tra le meraviglie intorno alla Rocca di Ardea, centro delle antiche popolazioni rutule che identificavano in Turno il proprio mitico Re; gli appuntamenti proseguiranno a settembre, domenica 07 settembre protagonista il sito archeologico dei XIII Altari e dell’Heroon di Enea, il sito archeologico più importante del territorio pometino, grande santuario preromano collegato al culto della leggendaria tomba di Enea, domenica 14 settembre si tornerà nel territorio di Ardea per visitare il celebre sito archeologico del Castrum Inui, scalo portuale romano nei pressi della moderna Tor San Lorenzo; infine domenica 21 settembre, giorno dell’equinozio d’inverno l’Associazione propone come appuntamento finale della manifestazione un archeotrekking assolutamente insolito: una passeggiata per i più energici ed allenati, della lunghezza di 5 km tra il sito archeologico del Sol Indiges, mitico approdo di Enea, e la Rocca di Pratica di Mare, un’occasione unica di visitare i luoghi dell’antica laguna bonificata in età fascista, di vedere Torvajanica da un’altra prospettiva come non capita spesso di vedere, ripercorrendo il mitico percorso dell’eroe troiano.
Così com’era già avvenuto lo scorso anno, tutti gli appuntamenti della manifestazione estiva “Sulle Orme di Enea” saranno assolutamente gratuiti ed aperti al pubblico salvo prenotazione”

Per informazioni o prenotazioni
Associazione Latium Vetus
www.latiumvetus.it
[email protected]


Associazione Latium Vetus

Rispondi