Thursday, November 15, 2018

Sono giunte al termine le manifestazioni della 38a edizione del Carnevale Pometino che erano state posticipate di una settimana per le avverse condizioni meteorologiche.

Sabato 8 marzo Pomezia e Torvaianica hanno ripreso i festeggiamenti, patrocinati dal comune, dedicando la giornata sopratutto ai più piccoli.
In piazza Indipendenza, incorniciata dai carri allegorici, il CdQ Nuova Lavinium, l’associazione Mamme di Pomezia, l’associazione Tyrrhenum, l’A.S.D. Silver Stars, Spirit Romanesc e la cantante Ilaria Bruno hanno intrattenuto grandi e bambini con spettacoli di animazione, balli e giochi per poi sfilare con i carri allegorici sino a piazza San Benedetto per assistere al falò di Pometello, la maschera tipica pometina, organizzato dall’associazione culturale Tyrrhenum.

Sul litorale l’A.S.T. di Torvaianica, con il supporto tecnico dei F.lli Calzolai per l’allestimento e il contributo dei commercianti, ha animato le vie con una sfilata di maschere e mascherine che sono state poi premiate in piazza Ungheria dove il pomeriggio è continuato tra musica, balli e animazione per bambini.

[tabs slidertype=”images” fx=”fade” auto=”yes”][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image28.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image27.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image26.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image25.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image24.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image23.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image22.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image21.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image20.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image19.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image18.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image17.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image16.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image15.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image14.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image13.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image12.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image11.jpg[/imagetab][imagetab width=”” height=”500″]https://www.pomezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/image10.jpg[/imagetab][/tabs]

Domenica 9 marzo alle 14.30, complice la bellissima giornata, in una Torvaianica affollatissima tutti i carri allegorici si sono riuniti per la grande parata della 38a edizione del Carnevale Pometino. La sfilata, aperta dalla Banda Santa Cecilia di Pomezia, ha colorato il lungomare e ha dato vita, insieme ai gruppi in maschera, a spettacoli itineranti per poi fermarsi in piazza Ungheria per la premiazione dei carri.

Sul palco il sindaco Fabio Fucci, mascherato da Napoleone e la vicesindaco Elisabetta Serra hanno consegnato le targhe per l’allestimento dei carri a Cesare Calzolai, a Francesco di Ruocco del CdQ Nuova Lavinium (con il contributo di Spirit Romanesc) e Claudio Mazza per Pomona, premiati inoltre i gruppi mascherati dei bambini delle scuole Pestalozzi, Enea e Trilussa.

La premiazione si è conclusa con gli studenti del Liceo Artistico di Pomezia che, coordinati dalla prof.ssa Simonetta Trabocchini, hanno elaborato la grafica di 14 locandine pubblicitarie del Carnevale Pometino 2014 e con la proclamazione della locandina nº 6 di De Santis-Cuoghi come vincitrice del sondaggio, lanciato sul sito istituzionale del Comune di Pomezia, per la scelta della “locandina simbolo” del Carnevale.

I carri che hanno partecipato alla sfilata sono stati realizzati dai F.lli Calzolai per il gruppo dei due carri Fantasiland, dall’A.S.T. di Torvaianica per “La capannina di zio Francesco“, dalla rappresentanza dei Balneari di Torvaianica per “ Il Salvataggio“, da Claudio Mazza con il contributo di Zecchi Romano per “Pomona” e dal CdQ Nuova Lavinium per “Peppa Pig“.
In attesa della 39a edizione del Carnevale Pometino, Torvaianica ospiterà un’edizione estiva del Carnevale. L’A.S.T. di Torvaianica infatti sta organizzando per l’ultimo weekend di luglio una rivisitazione della sfilata carnevalesca, dove verranno riproposti alcuni carri allegorici della sfilata di domenica 9 marzo più alcune novità. L’evento ben si coniugherà con il periodo estivo e con l’incentivazione del turismo sul nostro litorale.

[learn_more caption=”Guarda le foto a schermo intero”]

Premiazione studenti liceo artistico

Premiazione

image image image image image image image image image image image image image image image

Falò di Pometello

image

[/learn_more]

1 Comment
  • Il Carnevale è un allegro e spensierato momento per stare insieme ed essere felici ed il Pometello 2014 è andato oltre, dando l’opportunità per conoscersi e per insegnare l’accoglienza. Sul nostro territorio vi sono molti stranieri per di più Rumeni che non conoscono questa festa è questa parata è stata anche l’opportunità per trasmettere parte della nostra cultura.

Rispondi